Prezzo: 44.00366.00

Annulla selezione

Rosa Bianca Olio Essenziale Bio

Secondo Adam Michael “Ottenere questo olio essenziale di rosa bianca bio è un po’ come far parte di un club esclusivo. Infatti, invece che acquistarlo normalmente come si farebbe per qualsiasi altro olio essenziale, a questo materiale si può accedere solo su invito del produttore. O questa almeno è la nostra esperienza per questo olio essenziale.

A nostra conoscenza il nostro produttore è il migliore della sua categoria, un perfezionista le cui produzioni sono di un altro livello rispetto alla sua concorrenza. Il risultato è che a nostro umile parere in questo preciso istante questo è il miglior olio essenziale di rosa bianca in esistenza. Offriamo anche un estratto CO2 di Rosa Bianca, più economico, ma aromaticamente lungi dal livello da questo olio essenziale.

Dal punto di vista del profilo aromatico, questo olio essenziale di rosa bianca bio, prodotto nel giugno del 2019, ha le note burrose e di limone che si trovano anche nell’ononimo estratto CO2, ma sono molto più delicate e raffinate, quasi vellutate, e molto più luminose e fresche.

Coltiviamo Rose alba nel nostro giardino e nel mese di giugno sono nel pieno del loro splendore. Questo olio essenziale di rosa bianca è davvero molto somigliante all’aroma di cui si può altrimenti godere solo tuffando il naso tra i loro petali fragranti.

Questo è un materiale che gli amanti delle rose adoreranno, la cui bellezza ha un effetto profondamente calmante su mente, corpo e spirito, e come tale può trovare applicazione per i terapeuti quanto per i profumieri che vogliono distinguersi da tutti gli altri.

Se avete mai letto articoli sulla produzione dell’olio essenziale di rosa, sarete già a conoscenza della resa incredibilmente bassa dei petali di Rosa damascena, classicamente impiegata per la produzione dell’olio essenziale di rosa. Ebbene, la resa dei petali di Rosa alba è addirittura inferiore a quella della Rosa damascena, quindi non è difficile da comprendere come mai questo materiale sia così prezioso.

Riguardo agli usi in profumeria, questo olio essenziale è un must quando servono delle note di rosa molto fresche e pulite, soprattutto con connotazione femminile ma non solo. E’ anche molto utile a coloro che vogliano ricreare il leggiadro profumo del filadelfo o della fresia bianca, ed in moltissimi altri casi in cui si voglia migliorare la composizione nel suo insieme.

Riassumendo, questo è un eccellente materiale, e disponibile solo in quantità limitata.”

 

Nome Botanico: Rosa alba

Origine: Bulgaria

Biologico