Legno di Quercia Inglese CO2 (SELEZIONATO)

Secondo Adam Michael “L’aroma dell’estratto di legno di quercia in CO2 è carico di legni balsamici morbidi e ricchi di personalità. Il cuore è dolce e fruttato come un plumcake all’uvetta, con sentori di legni secchi e di golosa crema alla vaniglia. Le note di fondo si dipanano tra possenti botti in rovere invecchiate, tocchi fruttati di rum e accenni legnosi di uva passa. Questo materiale è buono sul serio e dotato di grande persistenza, dato che sulla mia mouillette dura due giorni pieni. L’estratto di legno di quercia in CO2 si ottiene lavorando delicatamente i trucioli dell’albero tostati a torrefazione media in anidride carbonica supercritica. Il colore è bruno antico e la consistenza fluida.”

Note di sicurezza: Questo prodotto contiene etanolo ed acqua ed il suo punto di fiamma è di 27°C. Questo materiale non è solubile in olio vettore o in solventi quali l’isopropyl miristato a causa dell’acqua in esso contenuta, pertanto è adatto esclusivamente al profumiere. Per l’uso in profumeria consigliamo una diluizione ad un massimo del 10% della composizione. Se lavorate con materiali pre-diluiti al 10% in etanolo allora questo estratto va usato puro. Chi preferisce lavorare con materiali puri tenga presente che la quercia in CO2 va aggiunta per ultima alla miscela in quanto la intorbidirà. Tornerà limpida una volta che si sarà aggiunto etanolo a concentrazione da EdT – attenzione a non lasciarla torbida per giorni perché è possibile che venga attaccata dai batteri.
Tenere sempre la boccetta ben tappata quando non è in uso. La boccetta deve avere spazio a sufficienza al suo interno pertanto il materiale viene venduto in bottigliette più grandi in modo da permettere che la sostanza respiri. Conservare e maneggiare in luoghi ben aerati. Conservare al fresco.