Prezzo: 4,9949,99

Annulla selezione

Ambra Grigia Bianca 3% Tintura

Secondo Adam Michael “Ingrediente rarissimo e leggendario, l’ambra grigia si ottiene dalle secrezioni del capodoglio. Sembra che le seppie ingerite dai capodogli siano irritanti per il loro stomaco, e vengano infine rigurgitate, finendo così per vagare sulla superficie degli oceani per mesi e mesi. L’esposizione all’acqua salata, al sole e agli elementi raffinano naturalmente questa sostanza che cambia profumo e colore, quest’ultimo variabile dal grigio, all’oro, all’argento, al bianco per i frammenti più invecchiati.

Questa tintura viene ottenuta dall’ambra grigia di colore bianco di grado più fine raccolta a mano sulle spiagge della Nuova Zelanda, ed è stata lasciata invecchiare per 8 mesi prima di essere filtrata e messa in vendita.

Dal sillage relativamente modesto eppure molto persistente, questo materiale dalla fragranza molto dolce, discreta, elegante e raffinata potenzierà praticamente qualsiasi miscela, persino i fioriti più delicati (pisello odoroso, lillà, fresia, rosa bianca etc… cfr. Arctander), il che lo rende un ingrediente molto versatile in profumeria.

Nella profumeria mainstream, questo materiale oggi è stato interamente rimpiazzato da materiali di sintesi a causa del suo costo elevato e della sua reperibilità irregolare, ma è ancora indispensabile per il profumiere naturale e per chiunque desideri conoscere il vero profumo di questo materiale così affascinante.”

Origine: Nuova Zelanda