Lana Assoluta

Secondo Eleonora Scalseggi “Sebbene il nome stesso assoluta di lana possa sembrare far riferimento ad un materiale un po’ strano e ben lontano da classici intramontabili della profumeria come il legno di sandalo o la rosa, questo materiale è la risposta geniale alla grande domanda di muschio naturale e di materiali animalici ma senza i grossi compromessi etici tipici di materiali controversi come il muschio di cervo.

Come suggerisce il nome, questa assoluta è ottenuta dalla lana di pecora, ma non da un allevamento intensivo dove gli animali sono tenuti confinati in stalle in condizioni igieniche e di benessere animale carente. Viene invece da un piccolo allevamento di pecore tenute al pascolo in spazi aperti molto vasti, con accesso ad una varietà di foraggi molto elevata, con il risultato di animali più sani, più puliti e tranquilli, condizioni ideali per questo progetto.

La tosatura della lana inoltre è un’operazione necessaria a prescindere dalla produzione di questa assoluta, e che lascia l’allevatore con un sacco di lana. Un tempo questa era una grande risorsa, ma oggi le cose sono molto cambiate, e spesso gli allevatori si trovano a dover smaltire la lana invenduta come rifiuto speciale.

Fortunatamente, ci sono oggi diversi allevatori dalle menti creative che stanno inventando nuovi usi per la loro lana, dalla bioedilizia ai fertilizzanti naturali, e ancora più fortunatamente per noi, un allevatore  particolarmente visionario e con una passione per la profumeria naturale ha trovato questo modo di valorizzare la lana delle sue pecore, trasformandola in un’assoluta perfettamente solubile in alcool tramite un processo comprensibilmente tenuto segreto nei suoi step principali, ed offerta solo a noi in esclusiva.

L’assoluta aromaticamente è una nota di fondo chiaramente animalica e molto persistente, ma piuttosto pulita e soft, con note di muschio animale delicatamente affumicate e cuoiate. È un materiale aromatico unico che dà il meglio di sé usato in diluizione, impartendo una sensazione di naturalezza e confort ad un vastissimo numero di composizioni, oltre a migliorarne la longevità come ogni materiale animalico che si rispetti.

Forse questa può essere la nascita di un nuovo classico della profumeria, e sembra quasi un miracolo che questa assoluta di lana riesca ad essere un vero materiale animalico e allo stesso tempo anche un materiale veramente sostenibile, sia sul piano etico che ambientale.”

Solubile in Alcool: Sì

Soluble in Olio: Sì

Solubile in DPG: Sì